Tartellette meringate al lampone e cioccolato

febbraio 19, 2012

Mi piace fare dolci soprattutto quando sembrano buoni e allora devo, prima o poi, provarli. Quando ho visto questa tartelletta di L. Montersino non ho potuto fare a meno di farla !!!

Cosa ti serve
per 12 pezzi
250 gr. di farina 00
150 gr. di burro
80 gr. di zucchero fino
20 gr. di zucchero vanigliato
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di 1/2 limone
2 tuorli
per la ganache
75 gr. di panna fresca
30 gr. di polpa di cocco fresco frullata molto finemente
125 gr. di cioccolato fondente
25 gr. di burro
per la meringa
95 gr. di albume
125 gr. di zucchero
Inoltre
12 lamponi
farina di cocco
cacao amaro in polvere
Come si fanno
Preparare la pasta frolla:
Mettere nel recipiente della planetaria il burro con i due tipi di zucchero e la buccia di limone grattugiata, azionarla per un minuto, quindi aggiungere i tuorli e azionarla ancora per qualche secondo e ora aggiungere la farina e il sale. Impastare per 1 minuto, togliere la pasta dalla planetaria e lavorare a mano il tempo necessario a renderla liscia, quindi mettere a riposo in frigo.
Stendere la frolla di uno spessore di ca. 3 mm. e foderare gli stampini per tartellette, bucherellare il fondo e cuocere in forno a 170° per circa 12-15 minuti. Far raffreddare, quindi togliere dagli stampi.
Preparare la ganache:
far bollire la panna con la polpa di cocco grattugiata (frullarla con un macina caffè per ottenere una polpa fine)se non si trova la polpa di cocco fresco si può sostituire con pari peso di panna (in questo caso però la ganche non avrà quel sapore di cocco).
Appena la panna prenderà a bollire, togliere il pentolino dal fuoco e versarci il cioccolato a pezzetti, girare con un cucchiaio finchè sarà sciolto. Aggiungere ora il burro a pezzetti e mantecare con una frusta.
Preparare la meringa:
Scaldare la meringa con lo zucchero a bagnomaria e portarla a 45-50 gradi. Toglierla dal fuoco e montarla a neve ferma fino a completo raffreddamento. Questo pocedimento viene fatto anche perché la meringa non verà cotta in forno.
Riempire, quasi completamente, i gusci di frolla con la ganache.
Mettere al centro della tartelletta un lampone. Mettere la meringa in una sacca da pasticceria con una bocchetta grossa e terminare con uno strato di meringa.

Spolverizzare con la farina di cocco in maniera che si attacchi alla meringa e per finire una leggera spolverizzata di cacao in polvere.

 

You Might Also Like

8 commenti

  1. Hanno un aspetto divino! Adoro il connubio lampone/cioccolato! Bellissimo post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, cioccolato e lampone stanno proprio bene assieme
      Ciao a presto !!!!

      Elimina
  2. Queste tartellette sono fa-vo-lo-se! Complimenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela felice della tua visita!!!
      e... le tartellette erano buone !!!
      Ciao alla prossima !!!!

      Elimina
  3. Sono di una delizia unica,complimenti per il bellissimo blog,che se non ho visto male e tutto dolce come il mio!!!Ciao Francesca

    RispondiElimina
  4. Ebbene si Francesca mi piace fare dolci e biscotti. Ho visto le tue, io le definirei opere
    veramente bellissime complimenti!!!!

    RispondiElimina
  5. Eccomi cara Stefania! Che bella scoperta il tuo blog!!! Sei bravissima e i tuoi dolci si mangiano con gli occhi!!! Per non dire che sei una montersiniana anche tu!!!! Ti seguo A prestissimo! Ciao!

    RispondiElimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

QUELLI CHE HANNO LASCIATO UN SEGNO

Flickr Images



ho Contribuito al

Io ci sono

.