Pull-apart cake

luglio 29, 2013




Ieri mattina ho fatto questo tipo pan brioche ottimo per la colazione. Mi incuriosiva provare questo tipo di forma che ho visto sempre fatta con il pane. E venuta una sorta di pan brioche morbida e buona. Simpatica perché invece di tagliarla la prendi a "fogli". Conservata in  un sacchetto per alimenti si conserva benissimo 2-3 giorni.




Ingredienti
per uno stampo da plumcake 30x11

250 gr. di farina 00
250 gr. di farina manitoba
50 gr. di zucchero semolato
12 gr. di lievito di birra
50 gr. di burro morbido
150 ml. di latte intero
2 uova
1 pizzico di sale
1 bustina di zucchero vanigliato (da gr. 9)
buccia di 1/2 limone grattugiata
buccia di 1/2 arancia grattugiata
1 cucchiaio di rum per dolci

confettura di albicocche o di altro frutto
burro in fiocchetti
acqua e zucchero per lo sciroppo

Come si fa

Latte, burro e uova a temperatura ambiente.
Sciogli il lievito nel latte con metà dello zucchero. Lascia riposare per circa 30-40 minuti.
Metti nel recipiente della planetaria la farina, lo zucchero semolato rimasto, lo zucchero vanigliato, la buccia di limone e quella di arancia grattugiata e il rum. Aggiungi il lievito sciolto nel latte e le uova, impasta il tutto, aggiungi il sale e quando l'impasto si sarà amalgamato bene e sarà liscio aggiungi il burro morbido a piccoli pezzetti, poco per volta fino al completo assorbimento.
Quando l'impasto sarà bello liscio e avrà assorbito tutto il burro, trasferisci l'impasto su un piano, forma una palla e mettila in un recipiente, copri con un sacchetto per alimenti e metti a lievitare fino al raddoppio circa 1 ora, 1 ora e mezza.
Stendi l'impasto e forma un quadrato di cm. 50x50.  Stendi la confettura su tutto il quadrato ottenuto. Dal quadrato di pasta steso ricava 6 strisce verticali e altre 6 strisce orizzontali otterrai così 36 quadrati. Fai delle pile con i quadrati di pasta (da 5-6 pezzi) e disponile nello stampo da plumcake cercando di tenerle diritte il più possibile. Fai lievitare ancora per circa 1 ora 1 ora e mezza (o comunque fino a che lo stampo sarà bello pieno). Metti qualche piccolo fiocchetto di burro sopra e metti in forno già caldo a 180°(con un foglio di carta forno sopra per evitare che il sopra si scurisca troppo) per circa 30-35 minuti. Una volta cotto fai bollire per qualche minuto 50 ml di acqua con 3 cucchiai di zucchero con lo sciroppo ottenuto spennella il dolce. 










A presto...Stefania




You Might Also Like

36 commenti

  1. Ma che carinaaa! E' a prima volta che la vedo ed è davvero graziosissima oltre che buona! :D Grazie, Stefy! E buona settimana <3

    RispondiElimina
  2. Bellissimo. Assolutamente da copiare.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Ha un aspetto così bello e "nuovo"... bello iniziare la giornata con dolci diversi e dalle mille forme! :-)

    RispondiElimina
  4. Da copiare....se riesco domani mattina lo assaporo a colazione!!
    Buona settimana
    Elena

    RispondiElimina
  5. è davvero bellissima, hai avuto un'idea geniale! complimenti cara Stefy!

    RispondiElimina
  6. che trovata! davvero una grande idea, complimenti! mi sa tanto che te la copierò ;) buona giornata cara, baci!

    RispondiElimina
  7. Bellissimo!
    Io con questo metodo faccio il pane ma la prossima volta proverò la tu versione dolce!

    RispondiElimina
  8. Ciao Stefania, è un pan brioche bellissimo!! Sembra fatto di sfoglia!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  9. oltre che buona molto molto carina questa cake apart, bravissima

    RispondiElimina
  10. Non l'avevo mai vista questa pull apart cake!! Me la segno su Pinterest da fare prossimamente. Grazie!

    RispondiElimina
  11. Bellissima,molto coreografica e deliziosa per la colazione,mi era capitato di vederla in versione pane e mi colpì ora come adesso,complimenti una versione davvero stupefacente!!
    Z&C

    RispondiElimina
  12. Questa ricetta mi incuriosiscetantissimo, non l'avevo mai visto un panbrioches così... proprio bello! Vorrei proprio provarlo.
    Ciao

    RispondiElimina
  13. semplicemente favoloso...........

    RispondiElimina
  14. è molto particolare, non mi è mai capitato di vederne uno così! chissà che buona!

    RispondiElimina
  15. Adoro i dolci semplici da colazione! Questo che addirittura non bisogna tagliarlo a fette, sembra il massimo per cominciare la giornata. :) Brava!
    Un caro saluto, Ada. :)

    RispondiElimina
  16. bellissimo Stefania! Lucido e croccante una meravigliosa coccola! Bravissima. un abbraccio mony***

    RispondiElimina
  17. Una fetta di questo e ti fa iniziare la giornata alla grande :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  18. Il tuo cake è bellissimo.....e complimenti per il blog!!!!

    RispondiElimina
  19. Sei un genietto!!!!
    Avevo pensato anch'io di fare la versione dolce del pane a fisarmonica...
    ma non l'avrei pensato perfetto come il tuo!!!!!
    Grandissima come sempre...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  20. Stefania devo assolutamente provare il tuo pull-apart cake mi piace troppo! e ti è venuto uno spettacolo. Io vado pazza per i lievitati ma questo non lo conoscevo. Complimenti per la presentazione bellissima e per le foto! un bacione patrizia

    RispondiElimina
  21. Bello veramente fatto cosi' !!! Colore e lucentezza invogliano !Brava !

    RispondiElimina
  22. L'avevo visto anch'io sotto forma di pane ma così mi piace moltissimo! Complimenti! Penso che lo copierò presto!

    RispondiElimina
  23. che strana forma! non ne avevo mai visto uno così =)comunque comodo il fatto che si "taglia" da solo.
    ps: bellissime le foto

    RispondiElimina
  24. E' davvero bello Stefania!! Mi piace tantissimo anche l'idea della lucidatura!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  25. Un saluto veloce per augurarti buon agosto, ci rivediamo a settembre!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  26. Bellissimo e veramente particolare. Ti è venuto benissimo, sembra una vera e propria delizia! Ti seguo con piacere e ti invito a passare da me, ne sarei davvero felice.
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  27. ho l'acquolina!!GIURO!!!!>_<..ma è davvero una vera e propria bontà!!!!!!!!!!^_^>_<

    RispondiElimina
  28. veramente interessante questa rcetta... e la forma poi .. da copiare! grazie mille per averla condivisa un abbraccio e a presto :D

    RispondiElimina
  29. Be ma sembra stupenda!! mi segno la ricetta!!

    RispondiElimina
  30. This, however, looks lovely. Nice and fresh and tasty

    RispondiElimina
  31. È proprio vero che non si finisce mai di imparare, è geniale cio che hai fatto

    RispondiElimina
  32. È proprio vero che non si finisce mai di imparare, è geniale cio che hai fatto

    RispondiElimina
  33. Perfetta per la colazione adesso!

    www.hungrycaramella.blogspot.com

    RispondiElimina
  34. Cara Stefania, ho fatto questo dolce strepitoso e voleroso...come lo chiama mio figlio, super!!!!
    Grazie...a presto Franca B.

    RispondiElimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

QUELLI CHE HANNO LASCIATO UN SEGNO

Flickr Images



ho Contribuito al

Io ci sono

.