Frittelle alla frutta

febbraio 22, 2014



Come ti dicevo in questo post qui nella mia zona di ricette per le frittelle di carnevale (fritole o fritòe) ce ne sono un'infinità. Questa ricetta l'ho avuta da Monica, moglie di un mio collega di lavoro, queste sono le "fritole" che fa lei e le sue sorelle, anche questa è una ricetta che ha una sua storia e a me sono piaciute tantissimo. Sono delle frittelle che prevedono l'aggiunta di altra frutta oltre alla mela e l'arancia che più o meno si trovano in quasi tutte le ricette. L'aggiunta della banana da alle frittelle un profumo particolare, la pera le arricchisce. Volendo si può sostituire la banana e la pera con qualsiasi altro tipo di frutta.
Inoltre in questa ricetta è prevista l'aggiunta dell'acqua minerale gasata, cosa che non avevo mai provato e, punto a favore per questa ricetta, è che le frittelle in cottura non assorbono olio e si mantengono morbide e buonissime per qualche giorno (se riesci a non mangiarle).


Cosa ti serve
2 uova
2 cucchiai di olio di mais
80 gr. di zucchero
buccia grattugiata e succo di 1 arancia
buccia grattugiata di 1 limone e succo di metà
1 mela
1 pera
1 banana matura
50 gr. di uvetta sultanina
60 ml. di acqua minerale gasata
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
450-500 gr. di farina 00
grappa per ammorbidire l'uvetta
Inoltre
olio per friggere
zucchero a velo per spolverizzare
Come si fanno
Lava l'uvetta sotto l'acqua e poi mettila a macerare con la grappa.
In un recipiente batti le uova con lo zucchero, aggiungi l'olio, la buccia grattugiata dell'arancia e quella del limone. Sbuccia la frutta e frullala nel mixer con le lame, aggiungila alle uova e zucchero, aggiungi anche il succo di limone e dell'arancia, l'uvetta sultanina scolata dalla grappa ma non strizzata,
il sale, l'acqua minerale (deve essere molto gasata). Infine aggiungi la farina, (la quantità può variare a seconda della grandezza delle uova, dalla quantità di succo dell'arancia e del limone ecc...) fino a raggiungere una consistenza che quando fai scendere delle piccole quantità dal cucchiaio per friggere, queste devono mantenere la forma e non allargarsi. Aggiungi il lievito, fai amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Aiutandoti con un cucchiaio, cala delle piccole quantità nell'olio caldo a 160° e fai friggere finché saranno ben dorate.
Fai asciugare dall'olio e cospargi di zucchero a velo.






A presto... Stefania




You Might Also Like

26 commenti

  1. Ricetta particolare che non avevo mai senti devono essere buonissime,brava belle gode,perfette,felice serata

    RispondiElimina
  2. Stefania,mamma mia che belle foto!Rendono queste foto irresistibili,viene voglia di allungare la mano e fare il classico"una tira l'altra"!Acqua gassata?Ok,vanno assolutamente provate anche perchè con altra frutta non le ho mai assaggiate e siccome mi fido "troppo assai"di te,devo rifare!Buona domenica tesoro e grazie per questa bontà!

    RispondiElimina
  3. Deliziose,originali e sane allo stesso tempo,ok che vanno fritte ma almeno la frutta chiude la bocca ai sensi di colpa,ottime davvero.
    Z&C

    RispondiElimina
  4. Molto invitanti e diverse dal solito

    RispondiElimina
  5. Stefania, ci hai veramente istruito sulle ricette per Carnevale, donandocene una più golosa dell'altra!! Grazie mille cara!! Un abbraccio e buon weekend. Mary

    RispondiElimina
  6. Bella l'idea delle frittelle alla frutta.Non le conoscevo proprio, grazie ! Cecilia

    RispondiElimina
  7. golose, con la frutta proprio non le conoscevo buona domenica

    RispondiElimina
  8. Buone con la frutta, non le ho mai mangiate ne' avevo mai pensato di fare frittelle di carnevale ripiene di frutta, originale, complimenti

    RispondiElimina
  9. Una ricetta che non conoscevo proprio, anche un modo delizioso di gustare la frutta :)
    Ben vengano tutte queste frittelle, sono una meglio dell'altra.
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. ...e come si fa a resistere!!! devono essere a dir poco favolose!!! ;-)

    RispondiElimina
  11. Wow ma tu sforni una tentazione dietro l'altra!!! Queste frittelle con l'acqua frizzante sono assolutamente da provare sembrano leggerissime....

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia queste frittelle! Io le ho assaggiate con le mele ma questa versione mi sembra ancora più invitante.......le foto poi, fanno venire l'acquolina in bocca! Bravissima!

    RispondiElimina
  13. adoro le frittelle e queste sono stupende...m la cosa piu bella sono le foto...e la luce che sei riuscita a catturare

    RispondiElimina
  14. La dritta dell'acqua minerale la segno assolutamente, anche perchè io ho già provato le tue frittelle con le mele e mi fido delle tue ricette... le consulto spesso, lo sai... :-) Prima o poi, è una promessa, ne vedrai una sul blog! Mi piace prendere ispirazione da alcune di voi, seguire i vostri consigli...

    RispondiElimina
  15. Sono semplicemente perfette!! Bravissima!

    RispondiElimina
  16. a Carnevale ogni fritto vale!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. Mai sentito davvero se non delle classiche con le mele esempio.... ha ragione la mia adorata Silvia ahahahhahaah a presto Steeeeeeeeeee....................Giovanna

    RispondiElimina
  18. Ma dai! Molto particolari le tue frittelle cara Stefani, complimenti

    RispondiElimina
  19. che frittelline deliziose!!!!!!^_^

    RispondiElimina
  20. le frittelle con le banane e le pere mi è totalmente nuova!! e le novità mi piacciono!! me le sono segnate e le proverò magari dopo carnevale.. tanto io le frittelle le magio tutto l'anno!!! ;)

    RispondiElimina
  21. Di versioni ne ho viste davvero tante, ogni regione ha la propria ma, questa è fenomenale!!! Con un mix di frutti deliziosi. E poi sembrano davvero morbide!!! Brava Stefy!!!
    Bacioooo

    RispondiElimina
  22. Anche a me piacciono le ricette che hanno una storia ... ... Quando trovo un amica che replica la ricetta della mamma o della nonna cerco sempre di farmela dare. Queste tue frittelle hanno degli ingredienti molto buoni. A presto Nahomi

    RispondiElimina
  23. E visto il punto a suo favore, le proverò anche in quei di Favaro!!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  24. ma che bella l'idea di farle conla frutta!
    mai provate
    buonissime

    RispondiElimina
  25. Non avevo tutti gli ingredienti, ma sulla falsa riga ho fatto le tue frittelle....FUMATEEEEEEEEEE!!!!
    Grazie per aver condiviso la ricetta!!!

    RispondiElimina

Grazie per esserti fermato qui e per il tempo che mi hai dedicato. Se mi lasci un pensiero, un commento o un semplice saluto mi farà molto piacere!

QUELLI CHE HANNO LASCIATO UN SEGNO

Flickr Images



ho Contribuito al

Io ci sono

.